CONGUSTO: Corso di qualifica per operatore di panificio e pastificio 

50943422_619726298445315_146514704699752448_n

 

CONGUSTO: Corso di qualifica per operatore di panificio e pastificio
Da Marzo ’19 a Febbraio ‘20 *  |  a Roma

Corso gratuito per migranti, richiedenti asilo, rifugiati politici in gravi condizioni di esclusione sociale e lavorativa.
Conoscenza della lingua italiana livello A2. Il 20% dei posti è riservato a migranti con disabilità.
Prevista un’indennità di frequenza per gli allievi.

L’intervento complessivo prevede la realizzazione di un corso di formazione per l’acquisizione di qualifica di Operatore di Panificio e Pastificio, così strutturato:
- Percorso di Orientamento al lavoro e alla professione.
- Formazione in aula. L’intervento formativo in aula ha come obiettivo principale quello di fornire agli allievi le conoscenze teoriche e le abilità pratiche per operare trasversalmente in diversi contesti tecnico/professionali.
- Stage formativo. Ciascun allievo sarà inserito in un’esperienza di stage che permetterà di sperimentare a livello pratico ed individuale l’applicazione delle competenze e nozioni acquisite in un contesto di lavoro protetto e monitorato da personale esperto. Sono previsti tutor che affiancheranno gli/le allievi/e durante lo stage e ne monitoreranno l’andamento attraverso visite e colloqui, con il compito di facilitare il processo di inserimento in un contesto lavorativo in fase formativa.
- Esame finale per il rilascio di qualifica e procedure di chiusura dell’attività formativa.
- Accompagnamento in uscita. A conclusione del percorso, ciascun allievo sarà individualmente accompagnato nella definizione di un proprio piano di azione finalizzato alla ricerca del lavoro, attraverso la stesura di un curriculum vitae, la mappatura delle realtà del territorio potenzialmente interessate al profilo e l’apprendimento delle tecniche idonee al primo contatto.

 

 

 

L’Operatore di panificio e pastificio è in grado di realizzare molteplici prodotti di panificazione e di pastificio freschi intervenendo sulle varie fasi del processo di lavorazione con metodologie e tecnologie specifiche presso luoghi di produzione di prodotti di panetteria e di pasta fresca (farcita e non) artigianale.
 

 

 

  • Il ciclo di lavorazione del pane e della pasta fresca
  • Caratteristiche fisiche, chimiche, biologiche e nutrizionali delle materie prime e dei prodotti utilizzati nella lavorazione dei prodotti di panificio e pastificio
  • Tecniche di manipolazione dell’impasto e prodotti semilavorati: formatura, tiratura, cilindratura, ecc.
  • Tipologie e meccanismi di funzionamento delle principali attrezzature e macchinari per la lavorazione dell’impasto
  • Ricettario dei prodotti da forno
  • Il ciclo di lavorazione dei prodotti di pasta fresca
  • Tecniche di manipolazione dell’impasto e prodotti semilavorati: formatura, tiratura, cilindratura, ecc.
  • Ricettario dei prodotti di pastificio dei ripieni
  • Ricette adeguate alle principali intolleranze alimentari
  • Tecniche di cottura, controllo del suo avanzamento e controllo del raffreddamento e suo processo
  • Reazioni fisico-chimiche e microbiologiche legate alla cottura del pane e della pasta
  • Tipologie e meccanismi di funzionamento dei forni
  • Conoscenza degli elementi di base della contrattualistica del lavoro, previdenza e assicurazione
  • Conoscenze e competenze in materia di avviamento d’impresa
  • Norme e disposizioni a tutela della sicurezza dell’ambiente di lavoro
  • Normativa in materia di igiene dei prodotti alimentari
  • Principi base del sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) e sue applicazioni
  • Elementi di Start Up d’impresa
  • Soft skills: sviluppo delle competenze relazionali e trasversali

 

Presentazione della domanda nei tempi e con le modalità previsti dall’avviso di selezione entro il 20/02/2019 alle ore 16.00. Corso per migranti, richiedenti asilo, rifugiati politici in gravi condizioni di esclusione sociale e lavorativa. Conoscenza della lingua italiana livello A2.
Il 20% dei posti è riservato a migranti con disabilità.
Le prove di ammissione verranno indicate sul sito il 25/02/2019 dalle ore 10.00.

 

 

Aula, laboratorio, stage formativo, percorso di orientamento e accompagnamento al lavoro.

Il corso comincerà il 18 marzo 2019. Il corso si svilupperà per circa tre giorni di aula e tre giorni di stage formativo a settimana. Il calendario verrà consegnato agli allievi selezionati il primo giorno di lezione.

 

Il corso svilupperà 654 ore distribuite in circa 12 mesi.

 

La partecipazione è gratuita ed è prevista un’indennità di frequenza per gli allievi. I corsi sono finanziati dalla Regione Lazio – FSE POR 2014/2020.

 

Si rilascia attestato di qualifica professionale riconosciuto dalla Regione Lazio.

 

Docenti con esperienza pluridecennale nel campo della produzione di pane, pizza e pasta fresca e di tutte le materie trasversali.

 

ENGIM San Paolo Via Temistocle Calzetti Onesti 5 – 00146 Roma

 


Le domande di partecipazione al corso (Scarica cliccando qui) – corredate di copia Documento d’identità, copia codice fiscale (e/o Tessera Sanitaria), copia del permesso di soggiorno, copia iscrizione al Centro per l’Impiego – potranno essere presentate entro il 20/02/2019 alle ore 16.00 con le seguenti modalità:

- presentazione a mano presso la segreteria ENGIM San Paolo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 16.00 in Via Temistocle Calzetti Onesti 5 – 00146 Roma
- tramite e-mail all’indirizzo: seg.presidenza@engimsanpaolo.it;

Per info: tel. 06-55340353

e-mail seg.presidenza@engimsanpaolo.it